Quali obblighi hanno gli affidatari ?

Gli affidatari si impegnano ad accogliere nella propria famiglia il minore e a provvedere al suo mantenimento, all’educazione e all’istruzione, rispettando le peculiarità del bambino e quanto indicato dei suoi genitori, oltre a quello indicato dai servizi. In ogni caso l’affidatario esercita i poteri connessi con la potestà parentale in relazione agli ordinari rapporti con la scuola e le autorità sanitarie.
Gli affidatari si impegnano inoltre a curare e mantenere i rapporti con la famiglia d’origine e agevolare il rientro del minore, in base a quanto concordato nel progetto d’affido.
Il principio di non interrompere gli incontri con la famiglia d’origine è fondamentale. E’ importante che i genitori naturali non si sentano estromessi e anzi si sentano coinvolti nel processo affettivo e di crescita del figlio, devono sentire gli affidatari come “alleati” e non come nemici.

This entry was posted in . Bookmark the permalink.